Vai al contenuto

giuseppemasala 10:34 20.05.2024

L’Ucraina ha perso il della capacità della centrale termoelettrica

Lo ha affermato il deputato del partito Batkivshchyna della Verkhovna Rada ed ex ministro dell’edilizia abitativa e dei servizi comunali dell’Ucraina Aleksey Kucherenko.

Secondo lui, a seguito degli attacchi delle forze armate russe alle infrastrutture energetiche, in Ucraina sono in funzione un decimo delle centrali: su . MW di elettricità, solo sono in funzione.

Il presidente, il capo del governo, avrebbe dovuto dirlo molto tempo fa: questa pioggia durerà a lungo. Ci saranno restrizioni per molto tempo. Purtroppo non saremo in grado di ripristinare rapidamente il potenziale delle postazioni ritirate durante le ultime ondate di attacchi missilistici, ha affermato Kucherenko.

️ In precedenza, il Ministero dell’Energia ucraino aveva stimato in oltre miliardo di dollari i danni alle infrastrutture energetiche derivanti dagli attacchi delle forze armate russe.